mercoledì 5 ottobre 2011

la dispensa del cuoco? sempre vuota!

Tornare a casa dopo qualche mese fuori comporta sempre uno shock da adattamento: il frigo mi osserva, spalancato come una bocca affamata (la mia) e la luce impietosa a sottolineare l'assenza di ogni appiglio culinario. No materie prime, no verdure, no escape! Mi appoggio allo sportello in cerca di un sostegno, lo richiudo, pietoso e compassionevole, e mi avvio a far spesa.


Con quel che c'è: ZUPPA DI FINOCCHIO CON BIS DI CROSTINO VERO E FALSO (mmmh starebbe proprio bene in un menù).

ingredienti per 2 persone:

1 finocchio
1/2 cipolla
1/2 patata
qualche fettina di pane da tostare
100 gr di fontina
pangrattato
1 uovo

Procedimento:
  1. tagliare il finocchio la cipolla e la patata sottili, e con un filo di olio farli stufare piano piano in pentola fino a che la cipola sarà bionda, aggiungere poca acqua a coprire a filo le verdure.
  2. tenere a stufare fino a quando la patata sarà disfatta, passare col frullino: corregere di sale e aggiungere acqua per dare la consistenza di una zuppa, se serve.
  3. tostare qualche fettina di pane, tagliare la fontina a dadini e passarla nell'uovo e nel pangrattato, due volte, cuocere in forno.
  4. servire la zuppa con una fettina di pane tostato e i "crostini" di fontina.

Mi vengono in mente possibili aromatizzazioni: cannella, chiodi di garofano, alloro... ma al momento ne sono sprovvisto!

11 commenti:

  1. Dai tanto vuoto non era questo frigo se sei riuscito a tirarne fuori questa delizia...piuttosto da rimpinguare lo scaffale delle spezie ;)
    ciao loredana

    RispondiElimina
  2. Forse eri a corto di materia prima, ma non certo di idee... questa zuppa merita proprio :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Sono le ricette più belle quelle fatte quando si aguzza l'ingegno!

    RispondiElimina
  4. crostini di fontina? ge-nia-li!!! niente male come ripiego, questa zuppa :)))

    RispondiElimina
  5. ..e meno male che non avevi niente altro nel frigo :)) fantastica idea della vellutata di finocchi e patate..me la segno :)) e pure i finti crostini!!

    RispondiElimina
  6. ciaoo...bellissimo blog..mi sono aggiunta,passa da me
    se ti fa piacere...bacii
    http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Ciao, piacere di conoscerti. Ho scoperto casualmente il tuo blog e lo trovo veramente molto interessante e ben curato. Le foto sono strepitose!!
    Questa zuppa è assolutamente squisita. La proverò sicuramente.
    Se ti va passa a farci un saluto nella nostra cucina.

    RispondiElimina
  8. Ciao piacere di conoscerti ,ho trovato il tuo blog per caso e così da adesso ne faccio parte.Complimenti per la zuppa è fantastica...Se ti va vienimi a trovare sul mio blog http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.com/.Ti aspetto

    RispondiElimina
  9. Bravissimo! Da provare! Compimenti per le belle ricette! QUando hai tempo vieni a dare un'occhiata al mio e fammi sapere che ne pensi! :)

    RispondiElimina
  10. ciao e piacere di conoscerti! questa vellutata è buonissima lo perchè ne ho provata una simile tempo fa, i finocchi sono ottimi e con il crostino sarà ancora più speciale! mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, quindi ci risentiamo presto baci giady

    RispondiElimina
  11. Ottimo!
    E stupendo anche il tuo blog, mi piace molto!
    Ho deciso di seguirti! :D
    A presto!

    RispondiElimina