sabato 16 ottobre 2010

Un dolce con quel che c’è …



Non sono richieste particolari abilità, né ingredienti irreperibili: una ricetta per passare un po’ di tempo a cucinare  e ancor meno a ripulire il piatto


(non ho fatto in tempo neanche a fotografarlo …!); 
magari questa proposta va bene per un sabato pomeriggio casalingo e un po’ easy.

MELA AFFOGATA NELLA CREMA (per 6 persone):

200 gr di panna
200 gr di latte
100 gr di zucchero
4 uova intere
Vanillina o scorza di 1 limone
1 mela fuji
Zucchero per il caramello

1.  Mescolare latte, panna, zucchero e la scorza di limone tagliata grossa (poi va tolta) o la vanilina; mettere a bollire
2.  Rompere le uova in una “bolla” e mescolarle senza frullare; appena il latte avrà preso il bollore aggiungerlo a filo alle uova mescolando bene, ma lentamente;
3.  Pelare una mela e tagliarla a spicchi sottilissimi, rivestire 6 stampini monouso in alluminio con il caramello e disporre le fettine di mela sulle pareti;
4.  Togliere le scorze di limone dal composto e versarlo nei contenitori sino all’orlo;
5.  Si cuociono in forno a 140° (120° se il forno è a gas), in una teglia a bagnomaria per 1 ora; tirati fuori si tengono in frigo per  almeno 2 ore prima di servire con una spruzzatina di cannella se piace.
 con questa ricetta partecipo al mio primo contest inventa ... mela

4 commenti:

  1. Grazie mille per la tua proposta, Matteo, ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Buonissima, mi ispira moltissimo... adoro i dolci al cucchiaio!!
    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  3. grazie ... e "crepi il lupo"

    RispondiElimina